5 Febbraio 2020

Cima Ombrettola e Cima Cadine – Anello dal Passo S. Pellegrino

Classicona di media difficoltà dove è il panorama a fare da padrone, da un lato verso la Marmolada, dall’altro verso le Pale. Partiamo dal Passo San Pellegrino e saliamo sci ai piedi su neve ghiacciata che inizia a mollare fino a Forcella del Bachet da cui proseguiamo con gli sci in spalla fino alla cima Ombrettola (utili ramponi e una piccozza a discrezione, 45°). Sciamo su neve pressa in versante Nord fino al Passo delle Cirelle. Qui rimettiamo gli sci e saliamo alla Cima Cadine da cui poi sciamo fino alla macchina per un bel vallone, vario ed entusiasmante. Il versante lato Passo San Pellegrino presenta esposizione prevalente a Sud-Ovest, la neve quindi assesta velocemente e la gita si presta per le giornate soleggiate in modo da trovare firn in discesa, col giusto timing. Scialpinistica che si è rivelata al di sopra delle aspettative come bellezza, in una zona che ho frequentato sempre poco, un grazie a Marco per avermi coinvolto!      
17 Novembre 2019

Tacca del Cridola – Scialpinistica

Sciata infinita quella volta sulla Tacca del Cridola! Salita e discesa nella solitudine, solo il rumore del respiro che si fa sempre più affannato ma bisogna spingere! e della neve che inizia a cadere quando sono su in forcella: è quasi bufera! Poi in discesa peccato per la pioggia negli ultimi 300-400m con annessa neve-cemento: ma non si può tutto! Mattinata super in un luogo magico  
5 Febbraio 2019

Col Rosolo e Cima Verna – Casera Doana

Bellissima accoppiata scialpinistica non impegnativa e su terreno relativamente sicuro in quanto si svolge quasi interamente in bosco, cosa che facilita anche l’orientamento in caso di maltempo. Prestare comunque attenzione alle varie radure! Sono stato due volte in questa zona: la prima mi sono accontentato di salire le due cime principali, la seconda invece, vista la quantità abnorme di neve, ho ripellato per farmi un’altra sciata nel bosco: spaziale! E’ stato bello tornare a Casera Doana sotto la nevicata, in mezzo ai metri di neve, ad ascoltare il silenzio dei boschi e segnare una traccia in mezzo ai larici radi.
24 Novembre 2018

Canale NW delle Crode dei Longerin

Uscita di tarda stagione 2018, esattamente il giorno seguente ai Lastoi di Formin ma con neve totalmente diversa, primaverile, perlomeno nella parte medio-bassa. Scovata per caso guardando la Tabacco, si è rivelata una bellissima uscita OSA facile. La difficoltà è data dalla lunghezza e dal fatto che il canale non spiana mai: bisogna stringere i denti e continuare a sciare anche con i quadricipiti in fiamme! Spallati i primi 400 m ma ne valeva la pena. Impressionante la valanga che ricopriva la parte bassa del vallone di salita, quindi attenzione alle condizioni, soprattutto in stagione avanzata!
29 Ottobre 2018

Lastoi de Formin – Polvere d’Aprile

Sciare su polvere il 14 di Aprile non ha prezzo: sembrava di essere a Febbraio! Gran regalo della stagione 2017-2018 che non ne voleva sapere di finire.